La Proposta di Nozze a (2)

Proposta Nozze: La scelta dell’Anello!

Siete pronti  per il grande passo: chiedere alla persona che amate di sposarvi!

Oggi parleremo dell’anello di fidanzamento da sempre simbolo dell’amore eterno.

 

Affinché rimanga senza parole, ho pensato di scrivervi alcuni consigli su come scegliere l’anello perfetto.

Siete pronti? Iniziamo!

Ci sono 3 tipologie di anelli:

Riviera o veretta- la prima fedina è completamente ricoperta di pietre preziose, mentre la veretta ha cinque diamanti. Quest’ultima è l’anello più utilizzato durante le proposte di matrimonio, simbolo di amore, passione e complicità di una coppia di innamorati che decidono di promettersi amore eterno.

Solitario- da sempre indica l’amore eterno ed è l’opzione più tradizionale, composto da un solo diamante o pietra preziosa.

Trilogy- composto da tre diamanti disposti uno accanto all’altro a simboleggiare l’amore del passato, del presente e del futuro, nonché “ieri, oggi e domani insieme”.

 

Come scegliere l’anello? Niente panico!

 

Di seguito 5 tips da seguire e vedrete non sarà un problema!

  1. Scegliere una gioielleria di fiducia: è importante avere chiare le condizioni di vendita e di recesso dell’anello qualora non sia di totale gradimento o deve subire modifiche. Inoltre, se il gioielliere è di vostra fiducia conoscerà voi, la persona a cui l’anello verrà destinato, i suoi gusti e potrà aiutarvi nella scelta rendendola unica.
  2. Fatevi accompagnare: Arrivati in gioielleria avrete davanti a voi un’infinità di anelli da guardare per trovare quello che più vi piace. Non andate soli, portate con voi qualcuno che possa aiutarvi nella scelta, come ad esempio la migliore amica o il migliore amico della vostra futura sposa
  3. Scegliere un budget: per non entrare nel panico, vi consiglio di scegliere un budget su cui indirizzare il vostro acquisto da comunicare al gioielliere di fiducia in modo da avere una selezione ben precisa.
  4. Prestate attenzione ai certificati: è importante il certificato di autenticità dell’anello di fidanzamento che andrete a comprare. Assicuratevi che ci sia una certificazione che vi indichi il valore dell’anello secondo le “4C” (certificato di grandezza, carati, colore, purezza).
  5. La scelta: sicuramente avrete osservato negli anni, in particolare nelle ultime settimane che tipologia di gioielli indossa la vostra fidanzata. Cercate di scegliere tenendo conto se ama gioielli semplici come bracciali orecchini in argento e quindi orientatevi su gioielli in oro bianco o platino. Se indossa gioielli più elaborati allora la scelta dovrà ricadere su di un anello con filigrana dorata. Se invece non indossa molti gioielli vi suggerisco un semplice solitario.

Ma se pensate che la scelta sia davvero difficile e volete un esperto che vi consigli, leggete qui:

conoscete le parole “Gift Planning”?

Il significato letterario è “pianificazione del regalo”.

In queste settimane, considerando il momento delicato che stiamo vivendo, ho selezionato diversi fornitori per potervi aiutare nella realizzazione della proposta nozze o semplicemente nella scelta di un regalo per la persona che amate- San Valentino è alle porte.

Insieme ideeremo e pianificheremo un regalo o la proposta di nozze e sarà mia premura far diventare questo “regalo speciale” realtà.

 

Come? Contattatemi per maggiori informazioni!

Non dimenticate di scaricare il mio Ebook gratuito qui. 𝗧𝗮𝗻𝘁𝗶 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗶𝗴𝗹𝗶 𝘂𝘁𝗶𝗹𝗶, 𝘁𝗶𝗽𝘀 & 𝘁𝗿𝗶𝗰𝗸𝘀 per organizzare in modo impeccabile la 𝗣𝗿𝗼𝗽𝗼𝘀𝘁𝗮 𝗱𝗶 𝗠𝗮𝘁𝗿𝗶𝗺𝗼𝗻𝗶𝗼!

 

Bene! Spero che tutti i miei suggerimenti vi siano utili affinché farete la scelta giusta, consapevoli che faranno da cornice a ciò che vi indurrà alla scelta: l’Amore! Elemento fondamentale in questo importante passo!

Stay Tuned!

Un abbraccio

Serena

CONDIVIDI IL POST

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su email